HTC - home page

Area Dolore

HTC srl


Via Martiri Partigiani, 33

27049 STRADELLA (PV)


Tel. +39 0385 246861

Fax +39 0385 43363

info@htcnet.it


Per prenotazioni dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 9.00 alle ore 20.00
e il Sabato dalle ore 9.00 alle ore 18.00


Il Poliambulatorio è situato in Oltrepò tra Pavia, Voghera e Casteggio, ad 1 km dall'uscita "Broni - Stradella" dell'autostrada A21 (Torino - Piacenza) in direzione Castel San Giovanni.



Iscriviti alla newsletter

*Dati richiesti

AREA DOLORE - IL TUO SOLLIEVO E' ANCHE IL NOSTRO


Il dolore è un'esperienza spiacevole, a volte drammatica. Può essere la conseguenza di un evento traumatico - come una frattura o un'ustione - o il sintomo momentaneo e transitorio di una patologia che, se trascurata, potrebbe peggiorare (dolore sintomatico); oppure può manifestarsi in modo costante, costituendo esso stesso una malattia in quanto condizione permanente (dolore cronico). Soprattutto in quest'ultimo caso, la sofferenza che il dolore produce può alterare, limitare e addirittura minare la vita personale, sociale e lavorativa di chi ne è vittima. Pur interessando molte persone - giovani ed anziani, come uomini e donne indiscriminatamente – questo fenomeno è solitamente trascurato o trattato - anche all'interno di strutture che propongono una “terapia del dolore” - in maniera superficiale. Troppo spesso l'intento che anima l'intervento terapeutico si limita ad arginare o a sedare - più o meno a lungo – anziché curare il dolore, il quale però finisce per riproporsi inevitabilmente, magari manifestandosi in forma diversa da quella precedente. Colui che ne è afflitto finisce così per sentirsi intrappolato all'interno di uno snervante quanto dispendioso circolo vizioso, in cui si ritrova a “rimbalzare” tra specialisti e terapie, senza però veder mai risolto il suo problema. Tutto questo avviene perchè il dolore può originare da una pluralità di fattori, non solo fisici ma anche psicologici; ne consegue che il loro studio può richiedere molto tempo, costanza e, soprattutto, un bagaglio multidisciplinare di conoscenze che non può certo essere appannaggio di un unico specialista.

 

Per questo motivo, in HTC, l'approccio al trattamento del dolore avviene sulla base del concetto di “Area”, ovvero attraverso l'applicazione di un paradigma operativo entro il quale si inscrive l'azione terapeutica di un team di professionisti al tuo servizio, il cui operato ha come fine ultimo quello del tuo sollievo. A partire dalla descrizione del problema che fornisci, vieni indirizzato verso lo specialista più indicato a prendersi cura di te, il quale, da questo momento, diventa il tuo punto di riferimento: si fa carico del tuo problema come fosse il suo, e ti guida lungo tutto l'iter terapeutico successivo.  È lui a tracciare un primo quadro clinico - anche a seguito di opportuni approfondimenti diagnostici - in virtù del quale avviene, se necessaria, l'interazione con altri colleghi. Questa ha un duplice obiettivo: quello, a breve termine, di sedare la fase acuta del dolore che ti affligge e quello, a lungo termine, di ravvisarne le cause profonde, per andarle a trattare e rimuovere in maniera definitiva. In questa fase, tutti gli strumenti utili al perseguimento della tua guarigione sono tenuti in considerazione: dalla medicina tradizionale, a quella non convenzionale, passando per i trattamenti di chirurgia ambulatoriale od ospedaliera, la riabilitazione motoria e la terapia psicologica. Tutti gli operatori sanitari coinvolti comunicano e si rapportano tra loro come consulenti gli uni degli altri, costantemente coordinati e monitorati dal tuo specialista di riferimento, il quale ha il compito e la responsabilità di individuare il trattamento più adeguato alle tue esigenze e di rispondere del suo esito, con visite di controllo periodiche.