Emergenza Amianto

Uno dei principali problemi da risolvere in Italia è la dismissione dei materiali contenenti amianto. 85 anni sarebbe il tempo necessario per la bonifica totale con gli attuali ritmi di smaltimento.

L’amianto è un nemico subdolo, che colpisce a distanza di anni e, nonostante oggi sia proibito, provoca ancora molte vittime.

Anzi, secondo uno studio epidemiologico molto serio, il picco di malattie provocate dall’esposizione all’amianto si raggiungerà nei prossimi 15 anni.

Secondo l’Osservatorio Nazionale Amianto, i mesoteliomi con esito infausto sono circa 1500 l’anno, i tumori polmonari almeno 3000 e, se si aggiungono le altre patologie asbesto-correlate, siamo ben oltre i 5000 morti per amianto ogni anno.

Uno dei principali problemi da risolvere in Italia, dunque, è la dismissione dei materiali contenenti amianto.

Ottantacinque anni sarebbe il tempo necessario per la bonifica totale con gli attuali ritmi di smaltimento.

  Categoria: News
  Commenti : None
  24 Giugno 2014

I commenti sono chiusi.