Prova costume

L’Estate è alle porte ed è arrivato il momento di occuparsi della propria forma fisica.

Alcuni accorgimenti potrebbero aiutarvi ad arrivare alle tanto agognate vacanze nel migliore dei modi.

1 – mantenersi sempre bene idratati, introducendo molti liquidi

Questo suggerimento è valido in ogni momento dell’anno, ma tanto di più ora che sta iniziando la bella stagione.

La sudorazione aumenta ed è importante rifornire l’organismo di acqua.

Una buona idratazione favorisce il senso di sazietà, aiuta a metabolizzare meglio i grassi e ad eliminare le tossine accumulate durante l’Inverno.

2 – Mangiare più frutta e verdura di stagione

In questo momento meglio approfittare! La verdura è buonissima e se ne trova una grande varietà. Apporta: acqua, fibre, sali minerali e vitamine. E fa sentire più sazi!

Non esageriamo però con la frutta perché è ricca di zuccheri.

3 – Rispettare i 3 pasti giornalieri

Con l’arrivo della bella stagione, spesso si saltano alcuni pasti. È fondamentale, invece, non arrivare a tavola troppo affamati.

Ricordiamoci di ricorrere ad un’alimentazione equilibrata (carboidrati e proteine quanto basta; grassi e zuccheri limitati), scegliendo alimenti freschi e poco calorici e usando pochissimo sale.

4 – Fare attività fisica regolare

Privilegiamo gli sport aerobici che permettono di consumare molte calorie, eliminare tossine a volontà e rappresentano l’optimum in questa stagione.

La corsa all’aria aperta è l’ideale: 40 minuti a giorni alterni.

Se non vi piace correre, la bicicletta è una validissima alternativa, così come un corso di acquagym.

Se invece preferite la montagna, la camminata nordica (quella con le racchette) fa al caso vostro e permette di bruciare moltissimo.

Quando non fate sport, ricordatevi di camminare ogni giorno almeno un po’ (20-30 minuti) e di salire le scale, invece di usare l’ascensore.

5 – Tenere alla larga lo stress e riposare a sufficienza

Lo stress aumenta i livelli di cortisolo, responsabile del rallentamento del metabolismo basale e di un maggiore accumulo di grasso corporeo.

Dormire meno di 6-8 ore per notte provoca alterazioni ormonali che inducono un aumento del senso di fame e una diminuzione del consumo di calorie.


Vuoi saperne di più?

Prenota uno SPORTELLO GRATUITO presso HTC Centro Medico di Stradella (PV). Uno dei nostri esperti sarà a disposizione per rispondere alle tue domande, perplessità, curiosità e per accompagnarti nel percorso che deciderai di intraprendere.

Contattaci per maggiori informazioni


  Categoria: News
  Commenti : None
  15 Maggio 2019

I commenti sono chiusi.