diplopia

Vederci doppio può essere un fenomeno transitorio e reversibile, dovuto a stanchezza visiva, oppure segnalare la presenza di una malattia seria.

Ma perché ci vediamo doppio?

Per riuscire a distinguere un’immagine nitida, l’occhio deve interagire con molte aree del sistema nervoso centrale. Un problema localizzato a livello di una qualsiasi di queste aree può provocare diplopia, cioè uno sdoppiamento della vista.

Ecco perché, quando vediamo doppio, è opportuno pensare di sottoporci ad un attento controllo medico.

La diplopia può essere a carico di un solo occhio (diplopia monoculare) e, in questo caso, è quasi sempre causata da anomalie a carico dell’occhio. Generalmente è sufficiente una buona visita oculistica per chiarire la causa del problema che, a volte, può essere corretta con la semplice prescrizione di lenti.

Se invece la diplopia è binoculare, il disturbo potrebbe avere origine nell’occhio, nell’apparato neurologico o a livello muscolare. In questo caso, oltre alla visita oculistica, la visita ortottica ed eventualmente l’approfondimento neurologico, possono risultare d’importanza fondamentale.


Vuoi saperne di più?

Prenota uno SPORTELLO GRATUITO presso HTC Centro Medico di Stradella (PV). Uno dei nostri esperti sarà a disposizione per rispondere alle tue domande, perplessità, curiosità e per accompagnarti nel percorso che deciderai di intraprendere.

Contattaci per maggiori informazioni


  Categoria: News
  Commenti : None
  13 Febbraio 2019

I commenti sono chiusi.