Coordinazione Genitoriale - HTC Centro Medico Stradella Pavia

Quando si verificano situazioni di conflittualità all’interno di una famiglia, a risentirne di più sono sicuramente i figli.  

In caso di elevata conflittualità, l’attenzione non viene più indirizzata ai bisogni dei minori che, al contrario, vengono spesso utilizzati (più o meno inconsciamente) per alimentare il conflitto, con conseguente peggioramento del disagio.

In soccorso arriva la Coordinazione Genitoriale, che può:

  • Aiutare a ridurre il conflitto fra i genitori
  • Proteggere i figli dall’esposizione al disaccordo fra il padre e la madre
  • Aiutare a mantenere e a migliorare la funzione genitoriale, nel superiore interesse dei figli

Chi decide per la Coordinazione Genitoriale?

  • La Coordinazione si può attivare prima di comparire davanti al Giudice, sotto forma di accordo sottoscritto dai genitori che vogliono essere aiutati nell’attuazione di un programma di genitorialità condivisa e che, pertanto, ne danno incarico al Coordinatore
  • La Coordinazione Genitoriale può essere frutto di un provvedimento del Tribunale.

Fino ad oggi, in Italia, succede più spesso che sia il Giudice a disporla, ma la Coordinazione Genitoriale dovrebbe venire richiesta direttamente dai genitori, quando si rendono conto che è impossibile superare il conflitto e il bene superiore dei figli rischia di venir meno.


Per chi è indicata la Coordinazione Genitoriale?

La Coordinazione Genitoriale è utile per i genitori, separati o in via di separazione, che stanno vivendo un momento di elevata conflittualità, soprattutto per ciò che concerne le decisioni che riguardano i figli, anche le più semplici (scelta dello sport, vacanze, etc).

La Coordinazione Genitoriale offre soluzioni concrete anche nelle situazioni più delicate, salvaguardando sempre il benessere del minore.

Il metodo serve a ridurre il conflitto e a garantire che la vita dei figli prosegua all’interno di un clima più sereno.


A quale risultato conduce la Coordinazione Genitoriale?

I genitori prendono coscienza dell’importanza che la separazione può avere sui figli e quanto i conflitti possano avere un impatto sul loro benessere e sulla loro salute psicologica.

I genitori altamente conflittuali vengono aiutati ad mettere in pratica il loro piano genitoriale, facilitando la risoluzione delle controversie, agevolando la bi-genitorialità, superando i conflitti, così da creare un clima familiare incentrato sul benessere dei figli.


A chi rivolgersi per avere la Coordinazione Genitoriale?

Come sempre, in questi casi, occorre rivolgersi a professionisti qualificati, dotati di formazione specifica nell’ambito della Coordinazione Genitoriale e di grande esperienza nella gestione delle problematiche e del conflitto familiare.


Coordinazione Genitoriale presso HTC

In HTC, chiamando il numero 0385/246861, potete chiedere un appuntamento con la dr.ssa Franca Bergognoni, Coordinatore Genitoriale, iscritta nell’elenco dei Coordinatori dell’Ordine degli Avvocati di Pavia.

 

  Categoria: News
  Commenti : None
  2 Maggio 2022

I commenti sono chiusi.