osteopata e ortottista per problemi di postura

Quando parliamo di postura ci riferiamo al modo di posizionare il nostro corpo nell’ambiente.

Per capire fino in fondo l’importanza della vista nel mantenimento della postura, basta provare a rimanere in piedi su una gamba sola e con gli occhi chiusi.

Difficile, non è vero?

Il sistema vestibolare, che dovrebbe mantenere l’equilibrio, non riceve più informazioni dalla retina e i muscoli posturali non riescono a lavorare in modo adeguato per mantenere l’equilibrio.

Da ciò deduciamo che la vista funziona come un propiocettore, fornisce cioè importanti informazioni sulla posizione del corpo.

Se la vista è problematica si possono avere problemi di postura, ma è possibile anche che si verifichi il contrario.

Ogni volta che muoviamo gli occhi, i muscoli della nuca si contraggono per permettere alla testa di cambiare posizione e mantenere una fissazione corretta dell’oggetto che stiamo guardando. Il cambiamento di posizione della testa invia informazioni al cervello che, a loro volta, generano movimenti della muscolatura del collo e del corpo per mantenere l’equilibrio.

Se c’è un problema di postura il nostro corpo farà di tutto per correggerlo.

Quando, però, le possibilità di compenso si esauriscono, compaiono diversi problemi come:

  • cefalea;
  • dolore cervicale;
  • stanchezza visiva;
  • difficoltà a concentrarsi in lettura.

Allo stesso modo, anche un difetto visivo o una correzione sbagliata (occhiali troppo forti o troppo deboli) possono dare luogo ad una cattiva postura.

La vista può causare posture scorrette che, nel tempo, possono provocare numerosi problemi alla colonna vertebrale.

Quali problemi visivi possono provocare alterazioni posturali?

Deficit della convergenza (la convergenza è il movimento che compiono gli occhi quando si passa da lontano a vicino);

  • Eteroforie (difetto nel parallelismo degli assi visivi);
  • Alterazioni dei movimenti saccadici;
  • Disturbi dell’accomodazione;
  • Ametropie (miopia e ipermetropia);
  • Disturbi causati dagli occhiali.

Ecco perchè, di fronte a problemi posturali, risulta fondamentale un intervento multidisciplinare che si occupi di ricercare la vera causa del problema.

La Riabilitazione Ortottica ha così una parte importante nella Riabilitazione Posturale e l’Osteopatia è la disciplina in grado di armonizzare alla perfezione i due tipi di approccio ottenendo un’efficace correzione del problema.


Vuoi saperne di più?

Prenota uno SPORTELLO GRATUITO presso HTC Centro Medico di Stradella (PV). Uno dei nostri esperti sarà a disposizione per rispondere alle tue domande, perplessità, curiosità e per accompagnarti nel percorso che deciderai di intraprendere.

Contattaci per maggiori informazioni


  Categoria: News
  Commenti : None
  2 Maggio 2019

I commenti sono chiusi.