Trombosi venosa negli arti inferiori

Che cos’è la trombosi?

È il fenomeno che permette il passaggio del sangue dallo stato liquido a quello di gel, formando un coagulo che serve a fermare un sanguinamento o a guarire una ferita.

Se questo fenomeno, però, si verifica dentro un’arteria, ostruisce il passaggio del sangue e riduce l’apporto di ossigeno ai tessuti, provocandone la sofferenza o, addirittura la morte.

Quando il trombo si forma in una vena provoca il ristagno di sangue nelle zone più lontane dal cuore. La trombosi venosa profonda consiste nella formazione di un coagulo di sangue in una vena profonda di un arto (più spesso a livello della coscia o del polpaccio) o della pelvi.

La trombosi venosa profonda rappresenta la causa principale dell’embolia polmonare di cui rappresenta una complicanza improvvisa.

È una condizione che può non dare sintomi oppure causare dolore e tumefazione di un arto. La prognosi è buona quando la diagnosi e il trattamento sono tempestivi e adeguati.

Quali sono i fattori di rischio per la trombosi venosa profonda?

Come per molte altre patologie i principali fattori di rischio sono l’età (over60) e l’esposizione al fumo di sigaretta, seguono l’assunzione di modulatori dei recettori per gli estrogeni (es: tamoxifene) e i carcinomi.

I fattori scatenanti, invece, sono: alterato ritorno venoso (pazienti immobilizzati); danno o disfunzione endoteliale (fratture degli arti inferiori); ipercoagulabilità.

Come si effettua la diagnosi di trombosi venosa profonda?

L’esame più indicato è l’ecocolordoppler con studio del flusso ematico che identifica direttamente i trombi visualizzando anche la riduzione del flusso di sangue venoso con l’analisi colordoppler. Come ulteriore conferma si può utilizzare il dosaggio ematico del D. Dimero.

La terapia consiste principalmente nell’uso di anticoagulanti o di farmaci trombolitici. Solo raramente è necessario ricorrere alla chirurgia.


Vuoi saperne di più?

Prenota uno SPORTELLO GRATUITO presso HTC Centro Medico di Stradella (PV). Uno dei nostri esperti sarà a disposizione per rispondere alle tue domande, perplessità, curiosità e per accompagnarti nel percorso che deciderai di intraprendere.

Contattaci per maggiori informazioni


  Categoria: News
  Commenti : None
  24 Aprile 2019

I commenti sono chiusi.