Coordinazione occhio-mano

La coordinazione oculo-manuale è quella capacità che ci permette di eseguire bene tutte quelle attività che richiedono l’utilizzo contemporaneo della vista e delle mani. Si tratta di una funzione basilare per lo svolgimento delle azioni quotidiane, come: scrivere, disegnare, utilizzare PC o telefono, guidare, etc.

Perché la coordinazione occhio-mano è fondamentale?

È facile intuire come una buona coordinazione occhio-mano sia fondamentale per lo sviluppo cognitivo di un bambino e, di conseguenza, per il suo apprendimento scolastico.

Qualsiasi alterazione del sistema visivo o neuro-muscolare può pregiudicare in modo significativo la coordinazione oculo-manuale, ad esempio: strabismo, ambliopia (il cosiddetto occhio pigro), ipotonia muscolare, alterazioni posturali, problemi di lateralizzazione (lateralità incerta, crociata, etc), lesioni cerebrali, etc.

Le conseguenze possono creare problemi a livello di molte attività. Si va dal disturbo di apprendimento ai problemi nello sport, dall’inefficienza in alcuni ambiti lavorativi alla difficoltà di svolgimento di attività generali ( guida, cammino, etc).

Come si può migliorare la coordinazione occhio-mano?

La coordinazione oculo-manuale può essere allenata e migliorata, come altre abilità cognitive.

Esistono test in grado di misurare la coordinazione occhio-mano, valutando contemporaneamente la flessibilità cognitiva e la capacità di attenzione. In genere la valutazione viene effettuata dal Neuropsicologo in collaborazione con l’Ortottista.

Verrà poi approntato un programma personalizzato che stimoli le funzioni carenti, migliorando le prestazioni di questi comportamenti.

Il risultato sarà un inevitabile miglioramento delle prestazioni scolastiche (e non solo)!


Vuoi saperne di più?

Prenota uno SPORTELLO GRATUITO presso HTC Centro Medico di Stradella (PV). Uno dei nostri esperti sarà a disposizione per rispondere alle tue domande, perplessità, curiosità e per accompagnarti nel percorso che deciderai di intraprendere.

Contattaci per maggiori informazioni


  Categoria: News
  Commenti : None
  17 Luglio 2019

I commenti sono chiusi.