Trattamento laser per couperose e rosacea - HTC Centro Medico Stradella

Quando si parla di Couperose e Rosacea, spesso si rischia di fare confusione.

Che differenza c’è tra Couperose e Rosacea?

In realtà la Couperose è solo uno degli stadi della Rosacea, una dermatite cronica, di significato benigno, che affligge milioni di persone nel mondo.

Colpisce per lo più persone fra i 30 e i 50 anni, di carnagione chiara, ma può interessare anche soggetti con pelle più scura, nei quali risulta meno evidente.

I 4 stadi della Rosacea

  1. PRE-ROSACEA. In questa fase i pazienti riferiscono vampate e rossore, spesso accompagnati da pizzicore. Gli episodi vengono peggiorati da: sole, sbalzi termici, assunzione di alcool e cibi speziati, attività fisica, stress emotivi, cosmetici, bevande e bagni caldi.
  2. FASE VASCOLARE O COUPEROSE. Compare eritema ed edema del viso, con la tipica disposizione a farfalla. Sono presenti anche numerose teleangectasie (capillari)
  3. FASE INFIAMMATORIA. Spuntano papule e pustole a contenuto sterile (senza pus al loro interno) che portano a definire, impropriamente, la rosacea “acne dell’adulto”. In realtà alcune manifestazioni tipiche dell’acne, come i comedoni, mancano del tutto.
  4. FASE TARDIVA. Non è uno stadio obbligatorio della malattia. Se si interviene con le cure giuste, infatti, la Rosacea si può fermare. I tessuti delle guance e del naso vanno incontro ad iperplasia. A livello del naso può formarsi un’alterazione caratteristica (e per fortuna rara), il Rinofima.

Come curare Couperose e Rosacea?

Per la diagnosi e la cura, meglio affidarsi a Dermatologi esperti. Si dovranno evitare i fattori scatenanti. Andrà curata l’infiammazione con prodotti ad uso topico e/o generale.

L’eritrosi (rossore del viso) e le teleangectasie rispondono positivamente a sedute di Laser KTP 532 nm. Il trattamento con questo tipo di Laser è indolore e consente di ottenere splendidi risultati.

Ecco un video che ne mostra il funzionamento.

In caso di Rinofima, la terapia di elezione consiste in: Laser Co2 ablativo (per vaporizzare le ghiandole sebacee ipertrofiche) e Laser KTP 532 nm (per trattare la componente vascolare). La combinazione dei 2 trattamenti è in grado di fornire risultati ottimali.


Vuoi saperne di più?

Prenota uno SPORTELLO GRATUITO presso HTC Centro Medico di Stradella (PV). Uno dei nostri esperti sarà a disposizione per rispondere alle tue domande, perplessità, curiosità e per accompagnarti nel percorso che deciderai di intraprendere.

Contattaci per maggiori informazioni


  Categoria: News
  Commenti : None
  16 Ottobre 2019

I commenti sono chiusi.