Sindrome dello spazio gluteo - HTC Centro Medico Stradella Pavia

Quante volte abbiamo avuto “la sciatica”? Molto spesso il dolore è causato da problemi localizzati nel tratto lombo-sacrale della colonna vertebrale.


In che cosa si differenzia la DGS dalla comune sciatica?

La sindrome dello spazio gluteo profondo è un problema causato dalla compressione del nervo sciatico non provocata da patologie dei dischi intervertebrali o delle strutture della pelvi.


Quali sono le caratteristiche del dolore da DGS?

Il dolore, accompagnato da alterazioni della sensibilità (disestesia), si localizza a livello del gluteo, dell’anca o della parte posteriore della coscia. Può essere presente, ma non sempre, anche una radicolopatia.


La Sindrome delle spazio gluteo profondo (DGS) è identificabile con la Sindrome del Piriforme?

La DGS, una volta, si chiamava “Sindrome del Piriforme”, perché il muscolo che porta questo nome veniva considerato sempre la causa della compressione del nervo sciatico.

In realtà la DGS può essere provocata da una serie di fattori anatomici e fisiologici, anche se l’alterata relazione tra nervo sciatico e muscolo piriforme rimane la causa più comune di intrappolamento all’interno spazio gluteo profondo.


Che cosa succede nella Sindrome del Piriforme?

Il muscolo piriforme occupa la parte centrale della natica e costituisce la causa più frequente di compressione del nervo sciatico.

Nella maggior parte delle persone il nervo sciatico (che proviene dal plesso sacrale) emerge nello spazio gluteo profondo dopo essere passato sotto al muscolo piriforme.

In diversi casi assistiamo ad anomalie anatomiche che provocano la compressione del nervo (ad esempio il nervo passa all’interno del muscolo) . L’aumento di spessore del tendine o l’ipertrofia del muscolo possono determinare la compressione del nervo sciatico.

In uno studio condotto su centinaia di pazienti con intrappolamento del nervo sciatico non conseguente a patologia dei dischi intervertebrali, ben il 67,8% risultava causato dalla sindrome del piriforme.


Quali sono le caratteristiche di questo dolore?

Il dolore, intermittente o persistente, è simile a quello tipico della sciatalgia, con disestesia alla natica, all’anca e alla parte posteriore della coscia.

I pazienti spesso riferiscono un trauma gluteo, zoppia durante il cammino, difficoltà a salire le scale, ridotta tolleranza alla postura da seduti e incapacità ad accavallare la gamba.

Anche nella sindrome da conflitto ischio-femorale (altra causa di DGS) il dolore è presente da seduti, ma aumenta col movimento.

Talvolta le pazienti sono di sesso femminile e accusano una sciatica ciclica o legata alle mestruazioni. In questi casi si deve pensare ad un problema ginecologico.


Come viene effettuata la diagnosi?

La diagnosi è prevalentemente clinica. Esistono diversi test che il Medico Fisiatra o il Fisioterapista utilizzano insieme alle diverse tecniche di imaging a disposizione.


Esistono segni riconducibili alla Sindrome del Piriforme?

  • Segno del portafoglio (impossibilità a tenere il portafogli in tasca, da seduti)
  • Formicolii, intorpidimento e diminuita sensibilità cutanea nella zona del dolore.
  • Compromissione della forza muscolare, nelle forme avanzate.
  • Diminuzione della mobilità dell’anca
  • Talvolta, comparsa di una tumefazione circoscritta in regione glutea
  • In posizione supina, a riposo, il paziente tiene la gamba con l’anca ruotata esternamente
  • Dolore che migliora con il movimento e la camminata

Quali sono le terapie più indicate?

Le terapie sono diverse e dipendono dalla causa del dolore.

Si va dal Laser alla Tecar, dalle infiltrazioni all’agopuntura, alla Fisiochiinesiterapia. L’importante, come sempre, è indirizzare correttamente la diagnosi differenziale e agire (per quanto possibile) sull’origine del dolore.


In HTC, puoi prenotare:


Hai bisogno di maggiori informazioni?

Telefona allo 0385 246861 o recati direttamente ai nostri ambulatori di via Martiri Partigiani 33 a Stradella-PV

  Categoria: News
  Commenti : None
  20 Aprile 2022

I commenti sono chiusi.